Il percorso parte dalla strada del Monte Serra oltre Castelmaggiore, in località Pirone, per la vecchia mulattiera che raggiunge il piazzale della romanica Madonna delle Grazie di Tre Colli; la vista spazia fino alla costa livornese e alle isole. Al disopra della Chiesa e oltre una valletta, si imbocca una mulattiera che nel primo tratto traversa olivete e poi si inoltra in bosco di pino marittimo. Incrociata una strada forestale antincendio (che corre a mezza costa per molti km), toccata la Fonte del Porco, il sentiero percorre castagneti d’alto fusto e cedui, andando a sfociare su una strada forestale proveniente da Campo di Croce. Per essa al sovrastante valico di Bisantola o Colle di Calci, sulla carrozzabile per Santallago. Per breve sentiero si perviene quindi al Monte Cascetto. Lunghezza km 3.5 circa, dislivello m 550, tempo di percorrenza ore 2.15.

DifficoltàE
Lunghezza- Km
Dislivello in salita- m
Dislivello in discesa- m
ScaricaGPX
OSM[x]