telemarkTra le varie tecniche di discesa a tallone libero che fanno parte del nostro bagaglio quella più appassionante e coinvolgente è sicuramente il telemark.

Questa antica maniera di curvare dal gesto sciistico inconfondibile ed elegante si è felicemente coniugata con la pratica e l’attrezzatura del fuoripista diventando, con adeguate condizioni di neve, la migliore tecnica per effettuare la discesa.

La curva a telemark fonde equilibrio, forza e sensibilità, facendo divenire i due sci un unico attrezzo, ed è una tecnica sciistica molto remunerativa, ideale per affrontare le nevi soffici e polverose e le compatte nevi primaverili, ed in particolare per dominare i pendii aperti.

Le moderne attrezzature e lo sviluppo della tecnica sciistica comunemente chiamata “telemark italiano”, particolarmente efficace in fuori pista, intuitiva e di facile apprendimento, lo rendono alla portata di tutti.

Ogni curva è diversa dall’altra, ed offre una nuova emozione: chi prova il telemark ne resta affascinato, e diviene vittima di una vera e propria passione, che rende difficile tornare allo sci a tallone bloccato.