Il consiglio direttivo del Club Alpino Italiano – Sezione di Pisa, riunitosi straordinariamente in data 25 Settembre assieme ai rappresentanti di gruppi e scuole, esprime a nome di tutti i soci solidarietà alla popolazione del Monte Pisano colpita dagli incendi di questi giorni. Si rende inoltre disponibile con le proprie competenze e le proprie forze a fornire supporto alle amministrazioni locali nella delicata fase del recupero del territorio e nella prevenzione del dissesto idrogeologico. Nei prossimi giorni, passata la fase critica, invitiamo tutti i soci a collaborare attivamente alle iniziative che verranno promosse in tal senso e comunicate tramite i nostri canali. Questi tristi eventi non scalfiranno il costante impegno che la Sezione di Pisa porta avanti da tanti anni nella tutela e nella valorizzazione della ricchezza del territorio.