Venerdì 10 Aprile presso gli uffici di Palazzo Gambacorti abbiamo incontrato ufficialmente la Vice Sindaco Raffaella Bonsangue per aprire una trattativa finalizzata all’individuare una sede adeguata alle nostre esigenze.
Si è trattato di un incontro formale ma piacevole durante il quale abbiamo brevemente presentato alcuni numeri per descrivere l’attività della nostra Sezione: 700 soci, attività di calendario, scuole e corsi, conferenze e formazione, manutenzione sentieri, attività UEPE, attività UniPi circa 500 studenti coinvolti, interventi emergenza Monte Pisano circa 500 volontari in un mese.
Fatte le presentazioni siamo entrati nel dettaglio delle nostre esigenze in termini di sede, leggendo insieme quanto riportato nel documento tecnico da noi preparato, con particolare attenzione alla metratura. Abbiamo specificato i dettagli del bilancio preventivo approvato in Assemblea 2019, con stanziamento di somma pari a 20.000,00 € per ristrutturazione; valutata possibile sede in zona CEP, e relativi problemi di altezza- abitabilità-messa a norma.
Abbiamo infine consegnato alla Vice Sindaco e allo staff dell’ufficio patrimonio, maglietta e documentazione cartacea: numeri soci e numeri social, verbale ultima assemblea, documenti con bilancio consuntivo-preventivo-relazione dei revisori, scheda tecnica ricerca sede.
Ci siamo quindi scambiati i contatti, con questo incontro il tavolo è stato di fatto aperto. Da parte sua il Comune con Ufficio Patrimonio si è impegnato a vagliare il proprio patrimonio immobiliare per vedere se qualcosa corrisponde alle nostre esigenze, se è fruibile e in quali termini.
Un ringraziamento particolare al consigliere Paolo Mannucci che ha reso possibile questo incontro, al Vicepresidente Lorenzo Mazzotta e al consigliere Simone Bufalini che hanno rappresentato la Sezione durante il colloquio.